Chi la dura la vince (dopo cinque anni)

Mio figlio legge. Oggi, a una settimana dal suo decimo compleanno, per la prima volta da quando aveva 5 anni, si e' messo a leggere ad alta voce le istruzioni di un videogioco.

Ha letto per un sacco di tempo, chiedendo aiuto solo per le parole piu' lunghe (la dislessia è comunque sempre li').  Questo rifiuto durato 5 anni, e derivante da come hanno insistito per farlo leggere nella sua prima scuola, quando ancora non sapevamo del PDA, e' stato affrontato da noi e dalla scuola 'aggirando' il problema e facendo finta che non ci fosse, ma leggendo ogni cosa che lui ci abbia mai chiesto di leggere sempre molto lentamente, e introducendo nella vita di tutti I giorni libri per ogni cosa (libri che abbiamo sempre usato noi 'adulti', ma che non gli abbiamo mai chiesto di leggere).

Abbiamo lavorato per creare concetti positive di libri e lettura, parlando, per esempio, di quali dei nostri film preferiti fossero tratti da libri, e quali differenze avessimo trovato tra i libri e il film.

A scuola, il gruppo dojo del giovedi'ha letto, ogni 6 mesi, un libro di cui poi I ragazzi hanno visto la trasposizione teatrale. 

A casa, abbiamo mostrato di preferire la lettura alla TV (che nel mio caso corrisponde alla realtà), e utilizzato ogni oportunita' di lettura durante i viaggi in treno, aereo, etc.  Per un po', l'anno scorso, la logopedista ha provato a farlo leggere, ad avanzare richieste, e, per mesi, siamo tornati al rifiuto iniziale, in cui, per la paura che qualcuno gli chiedesse di leggere, Roberto ci permetteva nemmeno di avere libri VICINO a lui. Nemmeno nella stessa stanza.  

E allora abbiamo ripreso il vecchio, basilare metodo PDA:

- Eliminare tutte le richieste

- Lasciare abbassare l'ansia

- Riproporre la richiesta travestita da non-richiesta. 

E cosi', dal nulla, stasera, mentre giocavamo a "Pikachu (qualcosa) Adventure", mio figlio ha iniziato a leggere. 

Questa è la dimostrazione che le tecniche PDA FUNZIONANO. 

A seconda dei livelli di ansia, sicuramente non sono immediate. 

Sicuramente non sono facili da eseguire 24 ore su 24.

Ma funzionano. 

E quando le vittorie come queste arrivano, ti ricaricano per altri 5 anni! 

Evviva!

#autismo #pda #pathologicaldemandavoidance #sindromedaevitamentodellerichieste #bambinidifficili #evitamento #esseregenitori #dislessia #dislessiabambini #tecnicheperautismo #bambiniarrabbiati 

#pda #autismo #pathologicaldemandavoidance #bambinidifficili #comportamentioppositivi #esseregenitori #síndromedaevitamentodellerichieste

Un Po' Su di me...

Perché ho deciso di iniziare questo blog...

Featured Posts
Posts are coming soon
Stay tuned...
Recent Posts